Ruby Chocolate la quarta tipologia di cioccolato a Milano

By 29 maggio 2018cioccolato

Dopo 80 anni dalla scoperta del cioccolato bianco, Ruby Chocolate ti sorprenderà con un gusto e un colore davvero unici. Le fave di cacao da cui viene ricavato il quarto tipo di cioccolato provengono da piantagioni di Paesi come Brasile, Ecuador e Costa d’Avorio. Il 19 giugno viene presentato in Italia a Milano in occasione del progetto Milano diventa Rosa.

La sfumatura rubino che le rende immediatamente riconoscibili deriva dalla naturale concomitanza di specifici fattori ambientali, non genetici: è per questo che le fave Ruby sono uniche e il cioccolato che ne deriva è immediatamente riconoscibile sia per colore che per sapore. Gusto

Il Ruby Chocolate ha un sapore intenso e fruttato, con note fresche e acide. Il basso livello di zucchero valorizza la persistenza al palato sia del retrogusto acido, che ricorda i frutti rossi, in particolare il lampone, sia dell’accento di cacao grezzo. Applicazioni Il Ruby Chocolate si presta a diversi applicazioni, sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate, come: barrette, tavolette e praline; decorazioni di pasticceria; farciture e glasse di torte, croissant e ciambelle; dessert al piatto; gelati e variegati; snack da aperitivo.